Il testo dell’Intesa

Il 17 gennaio 2013 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la legge sull’Intesa con l’Unione Buddhista Italiana che rende effettiva la sua applicazione.
I buddhisti italiani vengono riconosciuti a pieno titolo i loro diritti. Ma sono anche doveri che i praticanti di Dharma  sono chiamati ad assumere per la comunità e per la piena espressione della loro pratica e dell’insegnamento di Buddha Sakyamuni.
Puoi scaricare il testo dell’Intesa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *