Archivi categoria: Senza categoria

Sesshin Solstizio d’estate 18 e 19 giugno 2022 a Shotaiji (Lequio Tanaro)

Portare due tazze, tovagliolo e posate.

Insieme per lascare fiorire la sensibilità di ognuno con la forza che nasce dal condividere.
Nel silenzio condiviso fiorisce la sensibilità naturale che ognuno di noi ha, questa sensibilità prende la forma dell’attenzione. Attenzione ai nostri pensieri, stati d’animo, sofferenze, attenzione al canto degli uccelli, alla luce dell’alba, agli alberi, all’erba, al vento che fa oscillare le foglie. Questa attenzione intercetta ogni fenomeno senza reattività, senza giudizi, etichette e filtri mentali. E’ l’osservare senza l’osservatore che discrimina e giudica. E’ intimità profonda con noi stessi e il mondo, comprensione immediata che scioglie ciò che offusca la nostra naturale vitalità e gioia di essere.

A mani unite
Per Hokuzenko
Nanmon

Ci saranno alcuni momenti in cui una troupe, per conto della Rai, farà alcune riprese, per un documentario finalizzato a sensibilizzare riflessioni contro la violenza.

Per favore chi non volesse ricevere queste mail ce lo comunichi.
Grazie

Calendario attività di Giugno 2022

Sesshin di Giugno. Solstizio d’estate.
 

Sabato 18 e domenica 19, a Shotaiji, quasi in coincidenza con il solstizio d’estate che sarà il 21.

In questa sesshin (Giugno) ospiteremo una troupe cinematografica che sta girando per conto di Rai-doc un film documentario per un messaggio sociale contro la violenza sulle donne e per l’educazione al dialogo tra uomini e tra uomini e donne. La nostra pratica è perfettamente coerente con questi valori e considera fondamentale realizzare una consapevolezza sempre più profonda di noi stessi che agiamo nelle relazioni e nel mondo. Come sappiamo bene, dalla nostra consapevolezza nasce la trasformazione del mondo. 

Verrà chiesta una liberatoria ai partecipanti alla sesshin.

Per Hokuzenko

A mani unite

Nanmon

Calendario attività di Maggio 2022

Annullata sesshin del 28-29 a SHOTAIJI. Si farà sesshin al servizio del VESAK

Per complicazioni e imprevisti dovuti alla coda del covid, Il Vesak nazionale ( La festa dei Buddhisti) che si sarebbe dovuto celebrare a Napoli, sarà celebrato a Torino. Il preavviso che di solito per questo tipo di evento è di oltre sei mesi, questa volta è stato di un solo mese. Tutti i centri sono stati invitati a dare una mano. Arriveranno monaci e praticanti da tutta Italia e probabilmente dall’Europa e dall’oriente. A fronte di questa richiesta pressante e necessaria abbiamo deciso di metterci a disposizione dell’organizzazione.

 
Visto che la festa si terrà nei giorni tra il 27 e 29 Maggio la nostra sesshin a SHOTAIJI sarà annullata e la trasformeremo in servizio per la buona riuscita dell’evento. 
 
Chi è disposto a collaborare me lo faccia sapere via mail o wp o telefonandomi
347310 70 96. Ci sarà bisogno soprattutto il  venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 maggio.
 
Faremo un gruppo wp volontari per coordinarci in modo efficace
 
Scusate ma è un altro modo di fare una sesshin e di praticare
 
Grazie
 
Nanmon

Calendario Sesshin SHOTAIJI Aprile – Settembre 2022

LE sesshin si terranno a SHotaiji – Lequio Tanaro (CN) https://www.zentorino.org/sesshin/

APRILE: sabato 30 aprile, domenica 1 maggio

MAGGIO: sabato 28, domenica 29
ANNULLATA (Si farà sesshin al servizio del VESAK)
 
GIUGNO: sabato 25 domenica 26
 
LUGLIO: settimana di lavoro dal 18 luglio al 22 luglio e inizio sesshin sabato 23 luglio
 
AGOSTO: SETTIMANA DI SESSHIN
 
DA LUNEDI’  8 AGOSTO A  SABATO 13 AGOSTO 
 
 
SETTEMBRE: sabato 24, domenica 25

Kaihogyo’ in Val Grande – Valli di Lanzo Domenica 13 marzo 2022

Domenica 13 marzo 2022

Kaihogyo’ in Val Grande – Valli di Lanzo

 

 

 

 

“I Monaci Gyoja non corrono per essere più veloci o per vincere qualcosa, danzano semplicemente correndo e lasciandosi andare, per diventare un tutt’uno con la montagna”

Escursione nell’anfiteatro di Vonzo, Chialamberto

Programma

Ritrovo ore 7,30 rotonda ex stazionetta di Collegno (imbocco per la tangenziale nord), provinciale sp 24 (via Pianezza, via Torino)

Partenza a piedi dalla frazione di Vonzo 1230 m, uno dei borghi meglio conservati delle valli di Lanzo,   destinazione Colle del Bojret 2328, passando per il santuario Madonna del Ciavanis. 1880 m., autentico belvedere sulla testata della Val Grande (qui è anche possibile per chi volesse, terminare l’ascensione) Per i più intraprendenti è possibile ancora dal colle, percorre un tratto dell’ampia cresta. Le opzioni saranno scelte in condivisione tra i partecipanti. In caso di neve il programma potrà subire variazioni e luogo.

Durata: tutto il giorno ;  Dislivello totale : minimo 650 m, massimo 1100 m

Abbigliamento idoneo all’escursionismo di montagna. Pranzo al sacco

Durante la camminata saranno dedicati alcuni momenti alla meditazione e alla lettura di brani a libera scelta.

E’ possibile donare una piccola offerta che sarà devoluta per la realizzazione del nuovo tempio “Sho Tai Ji” a Lequio Tanaro

Il centro Hokuzenko declina ogni responsabilità per eventuali danni a cose o persone. Per ulteriori informazioni e adesione, Antonio cell. 3936355200

Kaihogyo