Traduzione dei capitoli introduttivi di “Zen Sand”

Abbiamo tradotto i capitoli introduttivi del libro di Victor Sōgen Hori,   Zen Sand – The book of capping phrases for kōan practice.
L’Autore, che ha vissuto per anni in un monastero Zen Rinzai giapponese, analizza ampiamente la pratica letteraria richiesta tradizionalmente dopo il superamento di un kōan e che consiste nel trovare frasi di commento o di completamento utilizzando prevalentemente testi classici cinesi. I capitoli successivi al 5° non sono stati tradotti in italiano perchè contengono 4.022 frasi tratte dallo Zenrin kushū di Zenkei Shibayama e dallo Shinsan Zengoshū di Tsuchiya Etsudõ, due famosi libri di raccolte di frasi.

Hori scrive: «La pratica dei kōan non è una rottura del linguaggio in un regno di silenzio, ma un uso sofisticato del linguaggio per esprimere e realizzare il risveglio. Lo studio della pratica delle frasi capping rende esplicitamente chiaro che lo Zen non cerca la libertà dal linguaggio respingendolo, ma la libertà nel linguaggio attraverso il suo dominio.»

La traduzione è un libro di 130 pagine che, per accordi con l’Autore, è in uso esclusivo e privato per i praticanti della scuola Zen Rinzai di Scaramuccia che possono richiederlo all’Associazione Hokuzenko, email: hokuzenko@zentorino.org

copertina sabbia_zen-2019

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>